Giovanni Cardilli

Nato a Roma nel 1983, ha iniziato lo studio del pianoforte in età giovanissima; ha conseguito il Diploma con il massimo dei voti e la lode presso il Conservatorio “G. Braga” di Teramo sotto la guida di Wanda Anselmi.
 
Negli anni di preparazione al diploma è risultato vincitore di numerosi concorsi nazionali, tra cui: Roma, Torano Nuovo (TE), Zevio (VR), Bari, Pescara.
 
Svolge ora un’intensa attività concertistica sia in Italia che all’estero.
Si è esibito in duo con i violinisti: Mario Ferraris (esecuzione integrale delle sonate di Beethoven), il fratello Federico (ultimi recenti concerti nel 2005 presso il Gasteig Kulturzentrum di Monaco di Baviera e l’UNESCO Palace di Beirut), Marco Rogliano (incisione di un CD di musiche contemporanee).
 
Come solista ha tenuto concerti accompagnato dalle Orchestre “Filologica Giovanile A. Corelli”, Ensemble “Camerata Italica”, “Umberto Giordano”, “Sinfonica Abruzzese”.
Ha seguito corsi di musica da camera tenuti dal M° Marco Zuccarini. Ha effettuato perfezionamenti con Nazzareno Carusi e con Aldo Ciccolini.
 
Risiede attualmente a L’Aja (Olanda): allievo del corso master di perfezionamento presso il Conservatorio Reale, studia con Paul Koomen e Naum Grubert, oltre a svolgere un’intensa attività concertistica